Torna al blog

A cosa servono le scarpe antinfortunistche con ESD?

Le scarpe antinfortunistiche con ESD sono scarpe antinfortunistiche pensate per proteggere dalle scariche elettrostatiche chi si trova a lavorare in ambienti a rischio. Spesso si tende a confondere la denominazione ESD con quella “antistatica” ma non sono affatto la stessa cosa.

Cosa significa ESD?

La sigla ESD deriva dall’inglese Electro Static Discharge e indica una scarica di energia statica che passa da un corpo a un altro. Queste scariche possono raggiungere valori superiori a 15.000 V, anche se generalmente non superano i 5.000 V, come nel caso della classica “scossa” che si percepisce scendendo dall’auto.

Sui luoghi di lavoro a rischio, le scariche ESD possono essere alla base di incidenti anche gravi (possono innescare un incendio in presenza di materiali infiammabili), e possono danneggiare i macchinari e le loro componenti sensibili.

Cosa sono le scarpe ESD?

Le calzature marcate ESD si distinguono dalle normali scarpe antinfortunistiche che possiedono solo la marcatura antistatica (A), perché sono elettricamente dissipative, ovvero scaricano costantemente al suolo l’elettricità statica accumulata dal corpo umano. Il loro utilizzo è regolato dalla norma EN ISO 20345:2022

esd grafico

Una scarpa antistatica infatti ha una resistenza elettrica che va dai 100 kiloohm a 100 megaohm, una scarpa ESD avrà un range dai 100 kilohm ai 35 megaohm; una scarpa ESD è sempre antistatica, ma una scarpa antistatica può non rientrare nella categoria ESD.

È possibile riconoscere una scarpa ESD, grazie a un bollino giallo che le distingue da altri tipologie di scarpe.

Scarpe antinfortunistiche ESD

Le scarpe ESD sono disponibili in tutte le classi di sicurezza e sono necessarie per:

  • Produzione di parti elettriche sensibili
  • Nella verniciatura
  • In campo medico
  • Lavori a contatto con liquidi e gas infiammabili

Hai trovato l’articolo interessante?
Condividilo: potrebbe essere interessante anche per altre persone (e darai valore al nostro lavoro)!

Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Cerca
Cerca
Articolo di:
Devis Cherubini
Punto di riferimento del nostro store, in Mico è responsabile dell'ufficio tecnico anticaduta. Nei suoi articoli trasmette la passione e la competenza sui temi dell'antinfortunistica.

Cosa trovi nell'articolo:

Logo Mico Antinfortunistica