Torna al blog

Le Linee Vita sui tetti sono obbligatorie?

Linea vita di ancoraggio flessibile tipo C per sandwich e grecata con piastre PSX con cavo 8 mm in acciaio inox EN 795 e UNI 11578

Quando è obbligatorio installare una linea vita sul tetto? Quando devo installare un impianto anticaduta sul tetto di un edificio industriale? Ecco a voi una breve guida per capire quando è obbligatoria la linea vita.

Molto spesso ci capita di imbatterci nella domanda da parte dei nostri clienti o progettisti che ci chiedono: “Ma la linea vita è obbligatoria?”

linea vita mico antinfortunisrtica installata al lago di garda verona

Prima di rispondere a questa domanda è meglio chiarire alcuni concetti base riportati nel Testo Unico per la sicurezza:

LAVORI IN QUOTA (Definizione Art. 107 – D.Lgs. 81/2008)
Agli effetti delle disposizioni di cui al presente capo si intende per lavoro in quota: attività lavorativa che espone il lavoratore al rischio di caduta da una quota posta ad altezza superiore a 2 m rispetto ad un piano stabile.

DPI (Dispositivo di Protezione Individuale)
Si definisce DPI quell’attrezzatura che ha il compito di salvaguardare la salute e la sicurezza della persona che li indossa o li utilizza. I DPI devono essere personali e trasportabili.(Imbraghi, Elmetti, Facciali filtranti, etc )

DPC (Dispositivo di Protezione Collettiva)

Si intendono dei dispositivi che hanno il compito di limitare un rischio o contenere un danno per la salute dei lavoratori. Si differenziano dai dispositivi di protezione individuale in quanto a differenza di questi ultimi ciascun dispositivo protegge un gruppo di lavoratori esposti ad un certo rischio anziché un singolo lavoratore. (Ponteggio, parapetti, reti anticaduta, etc)

PRIORITA’ DI SCELTA

I DPC hanno sempre la priorità rispetto ai DPI e quindi dove possible dovranno sempre essere preferiti a dispositivi di protezione individuale

A COSA SERVE LA LINEA VITA?

La linea vita serve per eseguire operazioni di ordinaria manutenzione in copertura  come la pulizia canali, pulizia camino, sistemazione infiltrazione su tetto, pulizia e manutenzione impianti elettrici, sistemazione e sostituzione antenna TV e parabola.

MA ALLORA E’ OBBLIGATORIA?

In molte Regioni (Toscana, Veneto, Lombardia, Emilia Romagna, Liguria, Friuli Venezia Giulia, Marche, Sicilia, Piemonte, Trentino Alto Adige ed Umbria) sono stati pubblicati dei Decreti o leggi regionali che impongono a proprietari e progettisti di prevedere le linee vita in caso di nuova abitazione, di rifacimento strutturale della copertura o installazione di apparecchiature elettriche in copertura (impianti fotovoltaici, solare termico, etc), quindi qui è sicuramente obbligatoria nei casi sopra citati.

linea vita in acciaio inox mico interporto verona

E NELLE ALTRE REGIONI?

Per le altre regioni è da ragionare in questo modo seguendo i criteri delineati dal D. Lgs. 81/2008. Quando mandi un operatore sulla copertura della tua abitazione ed della tua azienda e non hai previsto né dispositivi di protezione collettiva né hai installato in copertura la linea vita diventi tu responsabile, in quanto committente, dei possibili conseguenze, civili e penali, che potrebbe provocare una caduta da un lavoro in quota senza né DPC né DPI.

Per qualsiasi richiesta informazione o richiesta preventivi per linee vita, parapetti potete contattarci a tecnico@micoantinfortunistica.it

Per vedere i nostri prodotti potete visitare il nostro sito -> https://www.micoantinfortunistica.it/

Hai trovato l’articolo interessante?
Condividilo: potrebbe essere interessante anche per altre persone (e darai valore al nostro lavoro)!

Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Cerca
Cerca
Articolo di:
Devis Cherubini
Punto di riferimento del nostro store, in Mico è responsabile dell'ufficio tecnico anticaduta. Nei suoi articoli trasmette la passione e la competenza sui temi dell'antinfortunistica.

Cosa trovi nell'articolo:

Logo Mico Antinfortunistica